DOMENICA 13 MAGGIO 2018, ore 10:00 - speciale bambini e famiglie: CACCIA AL TESORO ALLA SCOPERTA DELLA CITTà

L’itinerario, pensato per scoprire la città di Torino e la sua storia in modo giocoso e leggero, attraversa due millenni e si snoda tra le principali piazze pedonali del centro storico. I bambini, divisi in squadre, si soffermeranno in cinque piazze pedonali del centro. In ciascuna tappa, i gruppi dovranno estrarre dalla propria busta il relativo cartoncino contenente enigmi e indovinelli da risolvere o particolari architettonici ingranditi da cercare; dopo aver lasciato libero ciascun gruppo di esplorare la piazza alla ricerca della soluzione, ci si riunirà per guardare insieme alla guida le soluzioni e giungere alla tappa successiva. Alla fine delle visita la squadra che ha totalizzato più punti dovrà trovare una piccola sorpresa, da condividere con tutti gli altri piccoli partecipanti.

 

SABATO 19 MAGGIO, ore 10:30 - Visita guidata al Castello di Racconigi - Sovrane eleganze

Nato come dimora fortificata all'inizio dell'XI secolo e trasformato in moderna dimora nobiliare a partire dalla seconda metà del Seicento con i progetti di Garino Guarini e André le Notre, nel 1832 il castello di Racconigi fu ufficialmente scelto come sede per le "reali villeggiature" di casa Savoia da Carlo Alberto che spiegava di "non essere alfine riuscito a rinunciare all'amata campagna". Ampliato e riallestito nell'Ottocento grazie agli interventi di Ernest Melano e di Pelagio Pelagi, il castello conserva oggi insieme agli ambienti ufficiali, specchio del potere e del cerimoniale di corte, e stanze di "una casa vissuta" come le vaste cucine ottocentesche. In occasione della mostra, in alcune sale di rappresentanza  sono allestite riproduzioni leggere di ritratti di donne di casa Savoia affiancati dai costumi della Sartoria Tirelli, riconducibili alla stessa epoca dei personaggi raffigurati; nella grande cucina sono esposti abiti di varie sartorie che creano una sorta di gioco di richiami tra la moda e gli alimenti.

 

martedì 29 maggio 2018, ore 15:00 - visita guidata Oltre il Cortile. Gioielli nascosti a Torino

La grande nobiltà sabauda ha costruito in città veri e propri gioielli architettonici, spesso celati da facciate austere e da portoni di legno massiccio che rendono difficile immaginare la sontuosità e la ricchezza degli interni. L'itinerario permette di "sbirciare" androni, scaloni d'onore e cortili dei palazzi del centro storico, dalla purezza rinascimentale del cortile del Palazzo Scaglia di Verrua alla sinuosità barocca dell'androne di Palazzo Barolo; dall'eleganza austero del Palazzo dei marchesi Saluzzo di Paesana, il più vasto e articolato palazzo nobiliare della città, alla commistione tra antico e contemporaneo presente in Palazzo Valperga Galliani e molti altri ancora...

 

I Musei Reali

Un unico, magnificente percorso (con un solo biglietto) che porta alla scoperta del piano nobile di Palazzo Reale, dell'Armeria Reale, del Museo di Antichità e della Galleria Sabauda, la pinacoteca dei Savoia recentemente riallestita nella Manica Nuova di Palazzo Reale.